Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

La regione di Madrid, una delle più colpite dal coronavirus in Spagna, introdurrà da venerdì lockdown mirati e altre restrizioni alla circolazione nelle aree con un numero elevato di casi.

Lo hanno annunciato le autorità locali, secondo quanto riportato dai media spagnoli.
“Stiamo adottando misure ma non è sufficiente. Niente funzionerà se non siamo responsabili. C’è stato un rilassamento dei comportamenti che non possiamo permetterci”, ha avvertito Antonio Zapatero, il capo della squadra anti-Covid di Madrid. Le autorità della capitale spagnola sperano di iniziare a utilizzare test rapidi dalla prossima settimana.

Da quando sono state revocate le restrizioni alla circolazione e sono iniziati i test di massa alla fine di giugno, i contagi di coronavirus sono aumentati in Spagna da poche centinaia a migliaia al giorno, superando altre nazioni europee duramente colpite come il Regno Unito, l’Italia o la Francia.

Il numero totale di casi nel Paese è al momento di 603.167, il più alto dell’Europa occidentale, mentre il numero di morti ha superato i 30.000. (ANSA).

LEGGI ANCHE: PICCHIA E DERUBA LA MADRE, DOPO ANNI LA COSTRINGE ALL’ELEMOSINA

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here