MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Youtube, la piattaforma di video sharing più famosa al mondo, è ormai diventato il mezzo di comunicazione più usato dai giovani per condividere i propri interessi e le proprie vite tramite dei video.

Molti di noi conoscono Youtube solamente come vetrina per visionare videoclip, trailer e video divertenti, ma ci sono persone per le quali Youtube è un vero e proprio lavoro.

Infatti Youtube è l’unica piattaforma social che da la possibilità di far ricavare un guadagno ai suoi utenti più produttivi, che con i propri video hanno sviluppato un notevole pubblico, i cosidetti “Youtubers”.

Per capirne, di più noi di Non è la radio abbiamo voluto intervistare Andrea, conosciuto su Youtube come il Contabileh.

Ciao Andrea, grazie per averci concesso questa intervista.

In primis volevamo chiederti , come ti sei avvicinato al mondo di Youtube?

Nel 2009 era il periodo in cui ebbe tanto successo Gemma del Sud, una ragazza che portò per la prima volta i video trash sul web.

Ed io che sono sempre stato un amante del genere,proposti a un mio amico di cominciare anche noi a caricare dei video.

Per non farci riconoscere abbiamo creato due personaggi femminili, io ero Manola e lui Bernadette.

Nei video ci truccavamo e ci travestivamo proprio per non farci riconoscere, e con questi personaggi abbiamo avuto un discreto successo.

Poi essendomi trasferito a Modena, ho deciso di aprirmi un canale personale, all’interno del quale ho continuato fino al 2016 ha portare avanti il personaggio di Manola.

Perchè hai scelto il Conrtabileh come nome sui social?

Prima portavo solo Manola sul web, poi 2016 quando mi sono iscritto su Periscope, una piattaforma dove si fanno live.

Inizia a fare le prime live interpretando sempre il personaggio di Manola, finché non cominciai a farle anche con il mio aspetto reale.

A quel punto gli utenti che seguivano Manola hanno cominciato a chiedersi chi ero, ed io mi sono presentato come il suo contabile.

Così nasce il mio nuovo personaggio dal carattere fuori dalle righe e molto eccessivo.

Puoi spiegarci come funziona la piattaforma di Youtube e quali sono i standard per essere definito uno “Youtuber”?

Premetto che a mio avviso chiunque carica video su Youtube in maniera costante può essere definito uno “Youtuber” indipendentemente dagli iscritti e dalle visualizzazioni.

E’ possibile comunque attivare la monetizzazione superati i 1000 iscritti e le 10000 visualizzazioni.

Ma Youtube calcola anche i minuti di visualizzazione dei video, 240mila minimo per poter avere la possibilità di guadagnare.

Abbiamo notato che purtroppo molti utenti hanno la cattiva abitudine di scrivere commenti offensivi sotto i video. Come affronti la cosa? Vuoi raccontarci un episodio?

All’inizio, portando un personaggio maschile vestito da donna, ero molto attaccato per la mia omossessualità subendo appunto offese omofobe.

Però nell’ultimo periodo , con il personaggio “il Contabileh”,sopratutto quando mi sono avvicinato a Follettina Creation, ho ricevuto molti più insulti e minacce.

L’episodio che voglio raccontarvi riguarda un utente che con vari profili fake, sosteneva sotto i miei video che io andassi fuori le scuole e abbordassi i bambini, praticamente mi dava del pedofilo.

Ovviamente ho denunciato e che fortunatamente chi mi ha diffamato sta pagando le conseguenze.

Cosa consiglieresti ai ragazzi che aspirano ad essere “Youtubers”?

Io consiglio di lasciar stare perché è un mondo particolare, oltre al fatto che Youtube ogni tanto aggiunge nuove limitazioni che chiaramente penalizzano i Creator.

A causa della molta concorrenza, rimane molto difficile farsi notare ma il motivo principale percui sconsiglio a tutti di aprirsi un canale Youtube è l’esposizione su un social ormai usato da ragazzi giovanissimi, tredici massimo quattordici anni,che tendono a usarti come bersaglio per minacce e insulti gratuiti.

Hai qualche progetto social di cui ti piacerebbe parlare?

Attualmente sto lavorando insieme a Follettina, La Diva del Tubo e San Fabio ad una nuova canzone.

Sperando che sia un successo come quella precedente , anche se questo progetto è molto più studiato e ci stiamo lavorando tutti insieme.

Per quanto riguarda il mio canale personale sono in periodo di pausa, in cui mi sto allontanando dal mondo social in generale.

Martina Riccio
@poraccitudine_influencer

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here