mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home Primo Piano Lo spot del Ministero dell’Istruzione? Bocciato! C’è un saluto col gomito

Lo spot del Ministero dell’Istruzione? Bocciato! C’è un saluto col gomito

Lo spot del Ministero spiega ai genitori e ai giovani tutte le norme comportamentali da tenersi in questo periodo di Coronavirus. Dalle mascherine, alla misurazione della temperatura.

5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Lo spot del Ministero spiega ai genitori e ai giovani tutte le norme comportamentali da tenersi in questo periodo di Coronavirus. Dalle mascherine, alla misurazione della temperatura.

Quali sono i comportamenti corretti da tenere per rientrare a scuola in sicurezza? A sintetizzarli è appunto, la campagna istituzionale dedicata al personale scolastico, alle famiglie, alle studentesse e agli studenti che parte da oggi e andrà avanti nelle prossime settimane.

Uno spot tv, spot radio dedicati ai più grandi, ma anche alle ragazze e ai ragazzi, materiali social e grafiche saranno diffusi per accompagnare la ripresa delle lezioni e favorire l’adozione delle nuove abitudini da rispettare. Oltre ad essere diffusi sui social ufficiali del Ministero dell’Istruzione e sulle reti RAI, questi materiali saranno anche resi disponibili sulla pagina dedicata alla ripresa istruzione.it/rientriamoascuola.

Tutto bello, la classica “famiglia del Mulino Bianco”, il bambino svegliato dolcemente dalla Mamma che poi, in cucina, mentre prepara la colazione, consulta l’app Immuni. Peccato però che questo spot mostri un insegnante salutare con il gomito un giovane studente, contravvenendo dunque alle norme dettate il 13 settembre dall’OMS che sconsiglia il saluto con il gomito.

LEGGI ANCHE: NUOVA RICERCA “IL CORONAVIRUS ESISTE GIA’ DA ANNI”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here