5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Al Tardini finisce in parità con i padroni di casa che riacciuffano lo Spezia su rigore al secondo minuto di recupero. Ospiti in vantaggio con lo stacco vincente di Chabot, da calcio d’angolo. Dopo 3′ minuti raddoppia Agudelo. La squadra di Liverani la riapre con Gagliolo ma spreca diverse occasioni con Karamoh. Rammarico per i liguri, che hanno colpito tre pali

PARMA (4-3-3): Sepe; Grassi, Iacoponi, Gagliolo, Giu. Pezzella; Hernani (53′ Cyprien), Brugman (53′ Karamoh), Kurtic (79′ Sohm); Kucka; Gervinho, Cornelius. All. Liverani

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Sala (54′ Ferrer), Terzi, Chabot, Bastoni (62′ Dell’Orco); Bartolomei, Agoumé, Pobega (54′ Estevez); Agudelo (62′ Verde), Nzola (82′ Piccoli), Gyasi. All. Italiano

MARCATORI: 27′ Chabot (S), 31′ Agudelo (S), 34′ Gagliolo (P), 90’+2 rig. Kucka (P)

Ammoniti: Grassi (P), Pobega (S), Hernani (P), Ferrer (S), Sohm (P)

LEGGI ANCHE: BENEVENTO-NAPOLI 1-2

 

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here