Lo sloveno è volato al primo posto, Lanicek ha festeggiato a Karmis

Lo sloveno Anse Laniček ha ottenuto la sesta vittoria della sua carriera dopo aver conquistato il primo posto a Karmis nel tour “Four Sky Jumps”.


Fonte: B92

Foto: EPA-EFE/URS FLUEELER

Lanicek ha vinto con 295,8 punti e ha preceduto il giapponese Ryoi Kobayashi (292,6) e Andreas Wellinger (291,4).

La seconda tappa del tour “Four Sky Jumps” si è svolta a Garmisch-Partenkirchen nel tradizionale primo giorno del nuovo anno.

Lanicek È stato anche primo nelle qualifiche, il che gli ha fatto sperare che sarebbe stato uno dei migliori. Riuscì comunque a raggiungere il primo posto in finale.

Ha saltato 136 metri con 144,6 punti nel primo turno e 137 metri nel secondo turno con 151,2 punti, abbastanza per conquistare il primo posto.

giapponese Ryoi KobayashiIl leader della classifica dopo la prima parte ha perso la posizione a causa di un brutto salto nella seconda parte, motivo per cui è arrivato secondo.

Con Mac Andreas Wellinger Ha vinto Oberstdorf, prima tappa del tour dei quattro salti, mentre è arrivato terzo sul podio con 292,6 punti.

Gli austriaci Manuel Fedner e Jan Hoerl hanno completato i primi cinque con 288,7 e 281,4 punti rispettivamente.

Mihail Hajbek è arrivato ottavo, ma ha saltato 141 metri.

Dopo la partita di oggi la serie si sposterà in Australia.

La terza tappa è a Innsbruck il 3 gennaio, mentre il tour termina a Bischofshofen il 6.

Hai seguito tutti gli eventi di Karmis Blog in diretta su B2.net:

Seguici su di noi Facebook Sono Instagram pagina, Twitter ordine E unisciti a noi Viber Società.

READ  4 alimenti per aiutare i bambini ad avere denti sani e forti! Il dentista rivela: rinforzano lo smalto, eliminano i batteri e lo sbiancano



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *