MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab
Torna al successo l’Inter che a San Siro batte per 3-1 il Torino. Questa volta è la squadra di Conte a rimontare, con tre gol nella ripresa a ribaltare lo svantaggio maturato nel primo tempo. Al 18′ del primo tempo il vantaggio ospite con Belotti, lesto a raccogliere un pallone sfuggito ad Handanovic, chiamato ad una presa semplice che si rivela fatale. L’Inter accusa il colpo e nel finale di primo tempo non riesce ad organizzare un assalto convinto. La musica cambia nella ripresa: al 48′ il gol di Young su sponda di Lautaro. Tre minuti più tardi e l’Inter trova il vantaggio: grande azione, sponda di Sanchez e gol di testa di Godin, alla sua prima rete in nerazzurro. Uno-due pesante per il Torino, che capitola definitivamente al 61′ dopo il gol di Lautaro, con un destro deviato da N’Koulou. La reazione granata è tutta in un colpo di testa di Belotti sulla traversa, ma sono tante le occasione per l’Inter per segnare il quarto gol, che non arriva. Arrivano però i tre punti, con i nerazzurri che salgono a 68 punti al secondo posto con la Lazio.

Inter Torino 3-1: risultato e tabellino

RETE: 17′ Belotti 47′ Ashley Young, 52′ Godin, 61′ Lautaro Martinez

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Godin (76′ Skriniar), De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio (71′ Candreva), Brozovic, Gagliardini, Young (71′ Biraghi); Borja Valero; Sanchez, Lautaro (84′ Eriksen). A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Asamoah, Esposito, Pirola, Agoumé. Allenatore: Antonio Conte.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri (63′ Singo), Meité (63′ Lukic), Rincon, Ansaldi (63′ Berenguer), Aina; Verdi (76′ Millico), Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Lyanco, Greco, Edera, Berenguer, Ghazoini, Djidji, Adopo. Allenatore: Moreno Longo.

ARBITRO: Massa

AMMONITI: Godin, Ola Aina, Meite, De Silvestri, Brozovic, Sanchez, D’Ambrosio

Fonte: Inter.it

Leggi anche: Sport, Calcio: Stravince il Crotone, cadono Frosinone e Salernitana

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here