Inter’s Belgian forward Romelu Lukaku (2nd from right) scores a goal during the Italian Serie A soccer match Genoa Cfc vs Fc Internazionale at Luigi Ferraris stadium in Genoa, Italy, 24 October 2020 ANSA/SIMONE ARVEDA
5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Gara condotta per larghi tratti dai nerazzurri che si sbloccano con una giocata del suo bomber liberato da Barella. Raddoppio su corner e sponda di Ranocchia

Primo tempo, poco da segnalare nella prima frazione di gioco, l’Inter è stanca per il match di coppa con il Borussia Moenchengladbach, e i padroni di casa ne approfittano per contenere. Sul taccuino solo il mancato rigore al 29′ quando Lukaku va a terra ma Davide Massa di Imperia decide di sorvolare. Nel secondo tempo Conte mette dentro Barella e Hakimi e il match cambia. L’Inter accelera, sale di giri e al 64′ va in vantaggio. Barella triangola in area con Lukaku, il bomber belga si coordina alla perfezione e mette alle spalle di Perin con un tiro secco e teso. Dopo un gol annullato al 69′ a dieci dal termine l’Inter chiude la partita. D’Ambrosio salta alto sul cross di Ranocchia e di testa batte Perin. Il match finisce qui.

Reti: 64′ Lukaku; 80′ D’Ambrosio

Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Zapata, Bani; Ghiglione, Rovella (84’Melegoni), Badelj (61’Zajc), Behrami (61’Radovanovic), Czyborra (46’Pellegrini); Pandev, Pjaca (58′ Shomurodov). Allenatore: Maran.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Darmian (80’Kolarov), Vidal (80’Nainggolan), Brozovic, Perisic (57’Hakimi); Eriksen (57’Barella); Lukaku, Lautaro Martinez (72’Pinamonti). Allenatore: Conte.

Arbitro: Davide Massa di Imperia
Ammoniti: Lautaro Martinez
Espulsi: –

LEGGI ANCHE: CROLLA L’ATALANTA IN CASA, LA SAMP VINCE 1-3

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here