MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Esce un libro tutto da esplorare, dell’esperto in pnl, wave coach e in intelligenza emotiva

Massimo Lucioli IL TESORO DIMENTICATOMassimo Lucioli
Il tesoro dimenticato

Massimo Lucioli ha messo a punto una utile guida per costruire la propria mappa delle capacità, un supporto concreto – con esercizi pratici e semplici – per capire quali sono le nostre potenzialità e trovare il modo più giusto per svilupparle. “Il tesoro dimenticato” ci porterà a capire qual è il vero valore della nostra vita, come riconoscere le nostre emozioni e come realizzare i nostri desideri.

In questi giorni di piena estate, esce un libro interessante e utile; parafrasando il titolo, si potrebbe far tornare alla mente il gioco di società “Caccia al tesoro” oppure i romanzi pirateschi: da Emilio Salgari a Valerio Evangelisti.

Il tesoro dimenticato – Re-source coaching: la mappa per ritrovare le risorse che liberano il tuo potenziale. 

Massimo Lucioli
Massimo Lucioli 

Massimo Lucioli, traendo spunto dal territorio della formazione psicologica e dalla sua esperienza di vita, traccia un segmento ideale fra il libro e il lettore, definendo quindi le traiettorie su cui muovere l’emozione e le sensazioni di chi si accinge a entrare in contatto con l’opera; si scoprirà allora, che il tesoro è dentro di noi. Al bando pirati e forzieri, il viaggio più avventuroso è quello da compiere verso e intorno alla propria esistenza.

Non si tratta di avere buone idee, si tratta di farle accadere. A volte i pensieri ti dicono di fare una cosa – racconta Massimo Lucioli  le emozioni un’altra. Quando riesci a rendere pensieri ed emozioni alleate per lo stesso obiettivo, lo stesso scopo, allora il tuo potenziale è al massimo. 

Libera il tuo potenziale. Vedrai cose che non pensavi possibili”.

Scorrendo il libro che volutamente non ha un approccio manualistico, ma diretto, si incontreranno parole chiave che sono parte fondamentale della costruzione del proprio percorso di vita: risorse, intelligenza emotiva, consapevolezza, obiettivi, empatia, il viaggio. A tutto ciò si aggiunge, alla fine di ogni itinerario esplorativo del sistema vita, una vivace postilla pratica “Adesso tocca a te”, laddove, l’autore, dopo aver districato il lettore da timori e tremori, divelti i meccanismi di difesa, lo mette nella condizione di sperimentare se stesso: di uscire dalla propria zona comfort ed esplorare.

Un viaggio alla riscoperta della sorgente (source) delle proprie risorse (re-sources).

Per ridisegnare la personale mappa del tesoro, quella giusta, appositamente tratteggiata per la propria storia; una mappa che sia ricerca della sorgente delle proprie risorse e, più precisamente, per la ricerca di ciò che ci rende eccellenti, testimoni di se stessi e di nessun altro.

Ognuno, leggendo il libro, potrà costruire la propria mappa, la propria via, il proprio personale modo di fare il viaggio e liberare il proprio potenziale.

L’autore invita a seguire il flusso dei capitoli così come viene proposto, oppure personalizzarlo, cominciando dal capitolo che più interessa, per poi seguire con quelli che suscitano curiosità, o ritornare su una parte che è già letta, costruendo un autentico itinerario.

Tutto è connesso, così ciascun capitolo è legato a qualsiasi altro.

Dove c’è una mente aperta, ci sarà sempre una terra di scoperta”; prendendo spunto dal titolo di uno dei capitolo del libro, è interessante notare come il tema del viaggio abbia una connotazione psicologica e sociale più forte della stessa meta raggiunta, che può essere una qualsiasi, ma l’importante è dare alla propria esistenza una interpretazione motivazionale che ci spinga al viaggio, sempre e comunque.

Buona esplorazione.

 

www.iamwave.coach/massimo-lucioli/

https://www.facebook.com/Il-Tesoro-Dimenticato-110245861718594

https://www.instagram.com/massimolucioli/

link libro

https://amzn.eu/d/7QrGHPV

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here