L’ ufficialità di Sarri alla Juventus ci dovrebbe regalare il quadro completo delle panchine di serie A, a brevissimo anche Di Francesco firmerà con la Sampdoria, con la Roma si stanno discutendo gli ultimi dettagli della risoluzione contrattuale.

Accantonato il discorso allenatori si comincia a fare sul serio con il calciomercato: Koulibaly sarà il primo regalo per Maurizio Sarri, la Juventus ha fatto pervenire a De Laurentis un’offerta “irrinunciabile” e dal canto suo anche il difensore non vede l’ora di andare Torino.

Il Napoli ha già individuato in Manolas l’ideale sostituto di Koulibaly, dopo aver incassato il gradimento con il giocatore resta da trovare l’accordo economico con la Roma, nelle ultime ore si è registrata un accellerata nelle trattative, nelle prossime settimane si potrebbe chiudere.

Rimanendo in tema Napoli sembra reale l’interesse per James Rodriguez, l’entourage del giocatore conferma la trattativa, tornato al Real Madrid dopo il prestito biennale al Bayern Monaco Rodriguez non rientra nei piani di Zidane.

Il giocatore è valutato 40 milioni di euro.

L’ Atalanta stava per chiudere la trattativa per Muriel con il Siviglia, ma il serio infortunio accorso al colombiano con la nazionale potrebbe quantomeno far rivedere i parametri della trattativa.

Nel frattempo i dirigenti del Psg incontrano gli agenti di Milinkovic, Lotito non scenderà oltre una determinata richiesta, la trattativa non è semplice, intanto la Juve osserva la situazione pronta ad inserirsi, la prima scelta per i bianconeri rimane Pogba.

Inizia a muoversi l’ Inter di Conte, che ha idividuato in Barella del Cagliari il rinforzo ideale per rafforzare il centrocampo, l’ultima offera fatta arrivare ai dirigenti del Cagliari è di 40 milioni senza nessuna contropartita tecnica.

Le bombe sono inziate e siamo solo all’inizio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here