L'Australia rappresenta una grande sfida per i giocatori di basket serbi e il loro cammino verso i Giochi Olimpici, Ivan Andersen e Drakana Stankovic promettono il massimo.

La cestista serba Drakana Stankovic si è detta soddisfatta della vittoria contro il Brasile e spera di vincere contro l'Australia nell'ultimo, terzo turno di qualificazione ai Giochi olimpici di Parigi.

I giocatori di basket serbi hanno battuto il Brasile 72:65 a Belem. Olimpiadi di ParigiL'Australia ha battuto la Germania 85:52.

– La competizione è stata molto dura, davanti a tanti spettatori, è stato un piacere giocare qui. Dopo la prima partita in cui eravamo stati male, ci siamo rialzati e abbiamo fatto del nostro meglio. “È stato molto difficile, ma avevamo una grande energia ed è per questo che abbiamo vinto la partita”, ha detto Dragana StankovicSecondo il sito ufficiale KSS.

Serbia Giocare contro l'Australia stasera alle 21:00. Giocatori di basket australiani In testa alla classifica con quattro punti, questa selezione si è assicurata un posto nell'OI.


Jana Mbombo Ndjoja Yvonne Andersson della nazionale femminile serba di basket si allena prima della partita di qualificazione per i Giochi Olimpici di Parigi (Foto: Sportal/Aleksandar Dimitrijevic)

Germania e Serbia sono ultime con tre punti ciascuna, seguite dal Brasile con 2 punti. Le prime tre selezioni del girone guadagneranno un posto nell'OI.

– Abbiamo già giocato contro l'Australia e sappiamo che questa partita sarà molto dura anche dal punto di vista fisico. Ci prepareremo, vedremo come andrà tutto, spero che vinceremo – ha detto Stankovic.

Giocatore di basket serbo Ivan Anderson Ha dichiarato di essere soddisfatto della vittoria contro il Brasile.

– La competizione è stata molto dura, davanti a una sala piena, hanno tifato la loro squadra, sono felice che abbiamo vinto. Abbiamo una partita contro l'Australia, che si è già qualificata per le Olimpiadi, e il resto di noi sta lottando per questo. Riposiamoci, raccogliamo le forze e combattiamo… Resta con noi, facciamo del nostro meglio… – ha detto Anderson.

La seconda partita del terzo turno vede il Brasile contro la Germania, al via a mezzanotte CET.

Dettagli partita Serbia-Brasile.  Foto: FIBA

02
14

La squadra femminile di basket della Serbia ha un piede ai Giochi Olimpici di Parigi, poiché solo un miracolo nell'ultimo turno le ha impedito di partecipare al più grande evento sportivo.

I giocatori di basket serbi vinceranno le Olimpiadi di Parigi se batteranno l'Australia. Altrimenti la classifica finale si saprà dopo lo scontro tra Germania e Brasile.

Se la Germania battesse il Brasile o perdesse per meno di sette punti, la Serbia andrebbe alle Olimpiadi. La Serbia vince il visto olimpico anche se il Brasile vince con otto o più punti, poiché in quel caso la Germania non si qualificherebbe per le Olimpiadi.

Per saperne di più:

Dettagli della partita KK Igokea - KK Partizan (Foto: Igokea / Marija Vuruna)

18
58

ABA League 52:98 (21:23, 12:26, ​​​​10:23, 9:26) I giocatori di basket del Partizan festeggiano a Laktašim contro l'Igokea nel 20° turno. Per i Bianconeri è stata la 14esima vittoria nella competizione regionale, mentre i Lactas sono 11esimi.

Roko Leni Ukić (foto: ABA League)

16
56

Roko Ukic, giocatore di lunga data della nazionale croata, ha ufficialmente concluso la sua carriera nel basket all'età di 39 anni. Intervenendo in una conferenza stampa al Crib di Spalato, ha concluso nella sala del club la sua carriera durata 23 anni. La sua carriera è durata più di due decenni, iniziando quando aveva 15 anni e dieci mesi e terminando all'età di trentotto anni.

Norman Paul - @TSV__1 - Schermata di stampa X.com

16
30

I Los Angeles Clippers hanno sconfitto i Detroit Pistons 112:116, ma questa vittoria della squadra “City of Angels” è stata oscurata dall'infortunio di Norman Powell, che giaceva in una pozza di sangue dopo una caduta.

Video Gafford: Cavolo, Dancic è fantastico

READ  L'attore (68) bacia una focosa donna nera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *