Gli incendi che stanno devastando da giorni l’Australia hanno distrutto l’80% dell’habitat dei koala, uccidendo oltre 1000 esemplari della specie protetta.

Una vera e propria apocalisse per questi animali, in costante diminuzione. C’è una vasta mobilitazione per salvare i koala, ma in particolare c’è un eroe che sta lottando per loro: si tratta di Bear, un cane che va alla ricerca di questi esemplari nelle aree devastate dalle fiamme e li mette in salvo. Il collie, che ha sei anni, è stato portato dai suoi proprietari all’ente Detection Dogs for Conservation proprio perché potesse essere utilizzato per fini ambientali.

Con le zampe rivestite da un materiale che lo protegge dalle fiamme, e anche dalle infezioni, il cane è diventato il salvatore dei koala. Grazie al suo finissimo olfatto, individua gli esemplari in difficoltà, li raggiunge e li soccorre, portandoli al sicuro.

LEGGI ANCHE: Belluno: auto affiora dalle acque del Piave, forse si tratta di assessore scomparso

Omicidio Sacchi, Del Grosso al gip: «Non volevo uccidere, era la mia prima volta con un’arma in mano»

SEGUICI SU FACEBOOK  TWITTER INSTAGRAM

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here