MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Nel 1956 nacque il Calciatore Europeo dell’anno noto come Pallone D’oro, riconoscimento istituito nel 1956 dalla rivista sportiva francese France Football.

Tale riconoscimento ogni anno premia il calciatore che maggiormente si è distinto nell’anno solare precedente.

Ad avere l’idea di questo premio fu l’ex calciatore e giornalista Gabriel Hanot.

Il primo a vincere questo riconoscimento fu Stanley Matthews del Blackpool.

Fino al 1994 questo riconoscimento aveva il grosso limite di essere consegnato solo a calciatori di nazionalità Europea.

Il Pallone d’Oro non è mai stato un premio riconosciuto ufficialmente

Il 1995 è l’anno che segna la svolta perché viene aperto anche a calciatori con nazionalità al di fuori di quella europea.

Proprio in quell’anno, guarda caso, vinse il primo l’africano George Weah all’epoca giocatore del Milan, successivamente nel 1997 vinse il brasiliano Ronaldo, primo sudamericano ad entrare nell’albo d’oro del Pallone d’Oro, eccezion fatta per gli oriundi Di Stefano e Sivori che rappresentarono fin dall’inizio un’eccezione.

A partire dal 1991 per volontà della Fifa nasce il FIFA World Player of the Year, un modo per dare ufficialità al titolo di miglior calciatore dell’anno attraverso i voti non di giornalisti ma di commissari tecnici e Capitani di ciascuna nazionale di calcio.

Nonostante ciò il Pallone d’Oro rimane ancora il riconoscimento individuale più ambito.

Inutile dire che a comandare  la graduatoria di questo riconoscimento sportivo è il duo Messi-Cristiano Ronaldo.

L’argentino è il detentore con ben 6 palloni d’oro vinti ed inoltre detiene il record di averne vinti 4 consecutivi, cosa mai riuscita a nessuno prima.

L’ultima novità risale allo scorso anno con l’istituzione del The Best FIFA Men’s Player ossia l’equivalente del Pallone d’Oro femminile.

COME VIENE SCELTO IL VINCITORE

I giornalisti accreditati del voto devono tener conto di alcuni parametri: prestazioni individuali e collettive (vittorie) durante l’anno, classe del giocatore (talento e fair play) e carriera del giocatore. Ai giocatori viene dato un voto da 1 a 6 per ogni parametro e alla fine viene stilata la classifica generale delle votazioni.

SEGUICI SU FACEBOOK 

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Messi vince il Pallone d’oro

 

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here