La maggior parte delle mucche salvate da Krčedinska ada, i cavalli verranno salvati domani (foto/video) – Comunità

Questa mattina è iniziata l'evacuazione degli animali rimasti intrappolati a Kredinska Ada per diversi giorni a causa dell'innalzamento del livello dell'acqua del Danubio. Durante l'operazione di oggi sono state salvate la maggior parte delle mucche di Krčedinska Ada, mercoledì è previsto il salvataggio dei cavalli.

Sebbene l'idea originale prevedesse che l'esercito tentasse di evacuare gli animali con l'aiuto di un ponte di barche, l'idea è stata abbandonata poiché il ponte non era recintato.

Per quanto riguarda l'evacuazione degli animali dell'azienda pubblica “Vojvodinašume” hanno riferito che a Krčedinska ada, a causa dell'alto livello dell'acqua del Danubio in questo periodo dell'anno, circa 200 cavalli e bovini sono rimasti intrappolati nelle parti più alte della montagna. Isola, chiamata le travi.

“Su iniziativa del governo provinciale e su richiesta degli allevatori venuti ieri, JP “Vojvodinašume” ha messo a disposizione capacità umane e tecniche. Fino a quando tutte le gole non saranno evacuate, l'evacuazione durerà tutto il tempo necessario,” si legge è stato detto da “Vojvodinašuma”.

Sulla scena è presente un gran numero di membri del pubblico e dei media.

C'è anche l'allevatore di bestiame Milenko Blavcic, che da giorni chiede aiuto, avvertendo che i suoi cavalli e il suo bestiame moriranno se non verranno spostati da Kredinska Ada.

READ  Cos'è la pagofobia, quali sono le sue cause e sintomi, come viene diagnosticata e come viene trattata?

“È venuta molta gente. “Non so da dove vengano, ma mi hanno chiamato per aiutarli”, ha detto Blavcik.

Ha ringraziato tutti coloro che sono venuti e hanno contribuito a salvare gli animali.

Ha detto che avevano perso 50 kg ciascuno dal 15 dicembre perché non avevano cibo.

“Ho grandi edifici, ho cibo per nutrire i miei animali, non sono un uomo senza niente. Solo l'insilato e il fieno mi sono costati 9.500 euro. Ho piantato tutto”, ha detto Plavsik.

A Krčedinska Ada, in un terreno estremamente inaccessibile e pericoloso, si trovano circa 130 cavalli e mucche in due località separate a 1,2 chilometri e 3 chilometri dalla costa, ha annunciato il Dipartimento per le situazioni di emergenza del MUP. Barche Questi animali furono nutriti.

Ricordiamo quanto ha detto ieri il primo ministro della Vojvodina, Igor Mirovic Oggi all'azienda pubblica “Vojvodinašume” è stato ordinato di evacuare le mandrie di bovini e cavalli. Kredinska Ada era bloccata da diversi giorni a causa dell'alto livello dell'acqua del Danubio.

L'allevatore di bestiame Milenko Plavšić ha detto che il terreno sul sito è stato affittato da Marijan Risticevic, un politico della coalizione di governo. Risticevic ha negato le accuse e ha annunciato la possibilità di un'azione legale.

Krčedinska ada – una delle più grandi isole naturali del Danubio

Krčedinska ada è una delle più grandi isole naturali del Danubio, creata deviando il corso del Danubio verso sud, che ha tagliato la propria curva e ha formato un'isola. La via Ada si estende di fronte al villaggio di Krčedin a Srem, nel comune di Inđija. A sud di Ada si trova il corso d'acqua principale del Danubio, mentre a nord c'è un corso d'acqua più antico chiamato Dunavac. L'area di Krčedinska ada è di 8,8 chilometri quadrati e la sua superficie secca varia a seconda dell'altezza del livello dell'acqua del Danubio.

READ  7 sane abitudini mattutine che ti renderanno più produttivo e più felice

Seguici sul nostro Facebook Instagram Pagina, ma altro ancora Twitter ordine sottoscrivi Versione PDF del quotidiano Thanas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *