Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

La Lazio post-covid non è la stessa?
Ovvio, niente e nessuno, dopo il Covid è come prima.

Non è la stessa ma le è rimasta la mentalità vincente, insieme a giocatori in grado di risolvere le partite con un’azione. Con la Fiorentina rimonta da 0-1 vincendo 2-1 anche se i viola giocano meglio, vanno in vantaggio con una perla di Ribery, mancano il 2-0 e subiscono la rimonta della squadra di Inzaghi, dopo un rigore provocato da un’uscita rocambolesca di Dragoswki su Caicedo.

Ciro Immobile sotto tono ma in una pessima serata tira fuori l’impeccabile trasformazione dagli 11 metri. Luis Alberto, fino allo stop il miglior giocatore della serie A o giù di lì, gioca una partita quasi normale per uno che fa la differenza come lui. Però è proprio lo spagnolo, a 8’ dalla fine, a inventarsi l’azione personale conclusa dal destro da tre punti, dopo l’involontaria sponda di Igor, che tiene la Juve solamente a più 4. Perdere altri punti avrebbe probabilmente scritto la parola fine al campionato, questi tre punti invece valgono doppio per la spinta morale che daranno alla Lazio.

LEGGI ANCHE: VIDEO SCANDALO, FUNZIONARIO ONU FA SESSO IN MACCHINA  DI SERVIZIO

 

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here