MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

La Coppa Italia di Serie C è della Juventus U23. La squadra B bianconera vince il primo trofeo della sua storia battendo in finale 1-2 in rimonta la Ternana.

Un trionfo che permette alla Juventus anche di saltare i primi due turni dei playoff di Serie C, passando direttamente alla “fase nazionale”.

Nel primo tempo la partita è giocata a viso aperto da entrambe: al 6′ gli umbri vanno in vantaggio con una perla su punizione di capitan Mammarella, ma 6 minuti dopo la Juventus U23 trova il pari con Brunori (rigore potente e angolato).

La partita però cambia volto a fine parziale, con i bianconeri che trovano il sorpasso al 46′ con Rafia. Il gol costringe la Ternana a giocare la ripresa ancora più all’arrembaggio con il passare dei minuti, mentre la squadra bianconera cerca di difendere e amministrare il risultato.

Le cose per la Ternana si complicano ancor di più all’83’ con il secondo giallo per Defendi, mentre la Juventus U23 inizia a vedere la linea del traguardo e sfiora anche il colpo del ko con Portanova. Gli umbri ci provano fino all’ultimo, con Nocchi che salva il risultato all’ultimo secondo. Poi il fischio finale: la Coppa la vince la Juve.

LEGGI ANCHE: VIDEO SCANDALO, FUNZIONARIO ONU FA SESSO IN MACCHINA  DI SERVIZIO

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here