MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Oriana Sabatini, showgirl argentina fidanzata di Paulo Dybala, è rimasta sbigottita dalla mancata convocazione del suo ragazzo, escluso al pari di Arthur e McKennie per la cena “clandestina” organizzata dal centrocampista americano a Torino con venti persone, violando le restrizioni del Dpcm in vigore. La serata è stata interrotta dall’irruzione della polizia dopo una segnalazione e sono scattate le sanzioni, seguire dai provvedimenti del club bianconero.

“Quelle cene le facciamo tutti i mercoledì” ha detto la bella Oriana, non curante di scatenare una polemica sulla polemica. Durante la trasmissione televisiva LAM Oriana ha preso le difese della ‘Joya’, incalzata dalle domande del presentatore. “No, non è stata una festa clandestina. Il mio ragazzo si è riunito per partecipare ad una cena, come accade ogni mercoledì. Ogni settimana ci sono sempre le stesse persone, stavolta non erano nemmeno in dieci. Non è vero che fossero venti”.

L’UE PRESENTA IL ‘PASSAPORTO’ VACCINALE, IN VIGORE DA GIUGNO

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here