La Costa d’Avorio ha goduto di fortune senza precedenti

I calciatori della Costa d'Avorio hanno battuto la Repubblica Democratica del Congo 1:0 e si sono qualificati per la finale della Coppa d'Africa.

Sebastien Alle ha segnato l'unico gol dei padroni di casa sul campo di Abidjan nel secondo tempo di una partita in cui la Costa d'Avorio ha fatto leggermente meglio.

La squadra di casa ha raggiunto la finale con la Nigeria, che mercoledì pomeriggio ha dovuto affrontare il Sudafrica ai rigori dopo un pareggio per 1:1 in 120 minuti di gioco.

Ale segna un gol al 65' e va in rete.

Il tiro al volo dell'attaccante del Borussia Dortmund Max Gredel e il cross catturato con il piede destro mandano uno straordinario calcio a rana alto da terra.

Abbastanza alto da permetterle di sorvolare il portiere congolese e finire in rete con un enorme tiro al volo per l'1:0. Dopo aver subito due sconfitte nella prima parte del torneo, i fortunati semifinalisti della Costa d'Avorio hanno una possibilità per il titolo.

Quando ha raggiunto le semifinali, ha avuto l'ispiratrice Ale, quindi, a parte il gol, ha parato il tiro del portiere Frank Casey dopo che le sue palle erano finite sopra e vicino alla porta al 68esimo e 71esimo minuto. Un'ora di gioco.

Durante il primo tempo, anche Casey ha colpito il palo alla fine di quella parte di gioco, e Alle ha segnato un altro colpo di testa tre minuti prima di quell'occasione. Anche il Congo ha avuto qualche occasione, ma la Costa d'Avorio ha effettuato il doppio dei tiri in porta, 14.

La finale si svolgerà l'11 febbraio alle 21:00.

READ  Niente può farti del male, e quando il tumore si diffonde, è su questo che devi concentrarti!

Video bonus: la reazione di Drogba alla mancanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *