Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Per chi ancora avesse dei dubbi in merito alla forza, anche positiva, dei social, ecco l’ennesima dimostrazione.

A volte basta poco, anche soltanto una foto, così come è stato per Olive, una cagnolina immortalata dalla fotografa Gemma Luoise Burton, mentre si trovava da sola su un bus diretto a Bradford, in Inghilterra.

Lo scatto della cagnolina solitaria, condiviso su Facebook, ha scatenato centinaia di like, commenti e condivisioni, avendo in un secondo momento anche un risultato lieto quanto inaspettato: la cagnolina ha trovato casa.

L’animale avvistato sul bus è stato portato in un canile, dove le è stato dato il nome Olive.

In seguito gli operatori si sono mobilitati per rintracciare i suoi proprietari, ma nonostante l’eco dei social e le molte notizie pubblicate dai giornali e dai siti locali, nessuno si è fatto vivo per reclamare questa cagnetta, nella foto tranquilla, ma allo stesso tempo triste.

Olive, però, adesso ha un motivo per esser felice perché l’eco avuto nei social ha scatenato un’autentica gara per la sua adozione.

Il gestore del canile ha rivelato ai quotidiani britannici, infatti, che ci sono diverse persone interessate all’adozione, motivo per cui molto presto Olive si sposterà in una nuova casa, dove troverà le cure e l’affetto di una nuova famiglia.

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here