ladro birra
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Quando si hanno dolori di testa  l’unica soluzione sembra essere l’analgesico.

Eppure potrebbe essere in arrivo una rivoluzione. Secondo uno studio dell’università di Greenwich, due bicchieri di birra potrebbero essere più efficaci dell’antidolorifico.

I ricercatori dell’Università infatti  hanno scoperto che consumare birra può ridurre il disagio e il dolore.

Secondo i ricercatori dell’Università alzare il contenuto di alcool nel sangue di circa lo 0,08 per cento, permette al corpo di aumentare leggermente la soglia del dolore, riducendo moderatamente, quindi, l’intensità di quello percepito.

“I risultati suggeriscono che l’alcool è un analgesico efficace che fornisce riduzioni clinicamente significative nei punteggi di intensità del dolore. Questo potrebbe spiegare l’abuso di alcol in coloro che hanno un dolore persistente, nonostante le potenziali conseguenze per la salute a lungo termine”

Tuttavia,  gli esperti ci tengono a chiarire che i risultati del nuovo studio non vogliono dimostrare che l’alcool è buon viatico per la salute e ribadiscono che a lungo termine gli effetti del consumo di alcool sono assolutamente.

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here