5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Tra il 1989 e il 2001 Baywatch era tra le serie televisive più seguite in Italia e Caroline era una delle bagnine più belle, un vero incanto (foto). Tra un salvataggio e una storia d’amore Yasmine Bleeth incantava tutti dallo schermo e con lei c’erano ovviamene anche Pamela Anderson e Davida Hasselhoof. Non c’è dubbio che lei sia la più irriconoscibile perché non è solo passato del tempo ma anche tanti guai. Caroline di Baywatch non è più l’attrice di un tempo, a 51 anni il suo cambiamento non è fatto solo di rughe e chili in più ma di droga, alcool, per poi beccarsi una condanna a due anni in seguito all’arresto sempre per droga. Niente di nuovo, nel 2003 la Bleeth rivelò la sua tossicodipendenza tra le pagine di People. Un errore dietro l’altro e la sua bellezza, il suo talento, sono svaniti. Il suo cambiamento è drammatico, della bagnina in costume rosso non resta niente se non il ricordo.

 

DOPO ANNI DI ALCOL, DROGA E REHAB L’ATTRICE DI BAYWATCH E’ IRRICONOSCIBILE

Era la serie dei bagnini in costume rosso che spopolava in tutto il mondo e anche Yasmine Bleeth era sulle copertine più importanti. Page Six ha invece mostrato le sue foto più recenti, scatti mentre l’ex Caroline è con il suo cane, nel sud della California. Abbigliamento extralarge che non nasconde i chili in più, ma non è il peso ad averla trasformata.

Il suo aspetto non è più quello di un tempo. Negli anni 2000 sembra abbia perso il controllo della sua vita finendo già nel 2001 per la prima volta in rehab dopo il mancato successo della serie tv Nash Bridges. Dopo un paio d’anni l’arresto per droga e poi la condanna a due anni. Poi il matrimonio con un proprietario di strip club. Un errore dietro l’altro e oggi non è più la Caroline che incantava con uno sguardo.

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here