MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Weston McKennie, battendo Pulisic e Dest, è stato eletto come calciatore americano dell’anno.

“È un grande onore. Mi ci sono voluti tre anni, ma va bene”, così commenta l’elezione come calciatore americano dell’anno Weston McKennie, che con la sua Juve è sempre più titolare.
Il centrocampista bianconero, con il 44% dei voti batte la concorrenza di Pulisic (27%) e Dest (14%), che con elevatissima soddisfazione aggiunge:“È un grande onore. È stato un viaggio, soprattutto attraverso questi tempi difficili durante la pandemia. Speriamo che nel 2021 possiamo avere molti più ricordi insieme”.

NON È LA RADIO SCENDE IN CAMPO CON LA CITTÀ DI FIUGGI PER SERENA E IL SUO URGENTE INTERVENTO. AIUTACI A DONARE!

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here