marijuana

Caramelle Tutti I Gusti +1

Avete presente le caramelle dai mille e mille gusti che vivono nel mondo di Harry Potter e che sono approdate nel nostro mondo babbano da qualche tempo? Ma sì, quelle che se sei fortunato, le trovi alla fragola, alla menta peperita, al cioccolato… ma se hai una buona dose di sfiga, ti ritrovi in bocca il sapore disgustoso di cerume, vomito, fegato di merluzzo, …

marijuana Be’, ora a quanto pare, potremmo assaporare anche quelle alla marijuana!
L’inventore delle Jelly Belly, infatti, si è proposto la sfida di lanciare nel mercato la nuova compagnia “Spectrum Confections“, specializzata nella produzione di gelatine al cannabidiolo, ossia un cannabinoide non psicoattivo. Il Cbd è usato per trattare ansia, insonnia e alcuni sintomi della depressione. Secondo l’imprenditore, il perfetto dosaggio sarebbe 10 milligrammi di Cbd in ogni caramella.
A poche ore dal lancio, le scorte della fortunata caramella sono andate rapidamente esaurite online. marijuana

Bollicine alla marijuana

La Jelly Belly però non è stata la prima compagnia a voler introdurre prodotti alla marijuana sul mercato. Anche l’industria della Coca-Cola aveva annunciato nei mesi scorsi l’idea di creare una bevanda che contenesse cannabis.

A che punto siamo, in Italia?

C’è chi, come questo spacciatore commercialista, di cui abbiamo parlato in precedenza, preferisce vendere i propri prodotti con regolare fattura, e chi da anni si batte nella legalizzazione, produzione e vendita della marijuana, definendola una “priorità”.      

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here