Italiani figli di Trojan: il caso Exodus e Palamara

I dati delle intercettaizoni sono a disposizione di aziende private e di giornalisti prima della chiusura delle indagini. il Buco sulla sicurezza mette a rischio il "Sistema Italia"

0
226

Il trojan installato sul cellulare di Luca Palamara ha riaperto il dibattito sui cosiddetti “captatori informatici”, termine giuridico per chiamare i virus informatici che colpiscono ogni giorno imprenditori, magistrati, politici e anche cittadini comuni. Ma chi gestisce questi dati?

La riforma introdotta dal PD e perfezionata dai 5 Stelle.

Dopo la riforma voluta dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, i trojan possono essere usati per le indagini di corruzione, ma il loro uso è stato introdotto dal Pd per ipotesi di reato di mafia e terrorismo. Questo tipo di strumenti è un derivato di quelli utilizzati ogni giorno da hacker di professione, dai dipartimenti di sicurezza degli Stati e persino nel mondo dell’industria.

I dati dell’intercettazioni in mano ai privati:

Sul trojan installato nei cellulari si solleva un problema preliminare grande come un grattacielo: Lo Stato ha affidato ai privati l’ uso e la gestione dei dati.

I Tribunali sono statali, i pm sono statali, i processi li fa lo Stato e le intercettazioni informatiche che vengono discusse nei processi vengono appaltate a soggetti esterni?

Lo Stato dovrebbe diventare imprenditore in proprio di questo settore per evitare le anomalie del caso Exodus

Il Caso Exodus:

Nelle scorse settimane la Procura di Napoli ha ottenuto l’ arresto del titolare e dello sviluppatore di un software-trojan dal nome Exodus con il quale avrebbero trasferito sui cloud di Amazon montagne di dati riservati di inchieste giudiziarie, accessibili da chiunque fosse in possesso di un paio di password.

Riforma della Giustizia:

Qualsiasi riforma della giustizia non potrà prescindere dal discutere dell’uso delle intercettazioni, troppo spesso a disposizione dei “Giornaloni” prima della chiusura delle indagini e sopratutto sulla loro custodia e proprietà che non può essere certo affidata a privati.

 

Potrebbe interessarti anche: https://nonelaradio.it/cyber-sicurezza-fuca-non-escludo-altri-attacchi/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here