militare italiano iraq
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Muore militare italiano in Iraq.

Roberto Marfé, Capo di Prima Classe in missione a Baghdad, è morto, sembra per un malore improvviso.

Sono risultati inutili le prime cure ricevute dal personale sanitario: il 40enne non ce l’ha fatta.  A renderlo noto il Ministero della Difesa attraverso un comunicato ufficiale, dopo aver debitamente avvisato la famiglia.

I familiari hanno poi ricevuto assistenza da un nucleo di supporto, composto dal personale sanitario del Comando Logistico di Napoli della Marina e dal Cappellano militare dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli.

Il generale Enzo Vecciarelli, Capo di Stato Maggiore della Difesa, ha manifestato il suo profondo cordoglio a nome delle Forze Armate.

Anche Lorenzo Guerini, ministro della difesa, si è espresso sulla tragedia: La scomparsa improvvisa e prematura di un giovane sottufficiale impegnato in una missione italiana in Iraq, per portare pace e stabilità, rappresenta una perdita incolmabile per la sua famiglia, per le forze armate e per l’Italia tutta. In questo momento voglio esprimere alla famiglia di Roberto e alla Marina militare italiana le più sentite condoglianze di tutto il personale della Difesa e mie personali”.

Il militare era campano e viveva a Casoria, era appassionato di calcio ed era un grande tifoso del Napoli.

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here