L’incidente è avvenuto alle 23:30 di lunedì, in un cantiere stradale, in carreggiata interna, nella corsia di sorpasso dell’A90.

Segnalata ed indicata agli automobilisti, nell’area di lavoro si trovava Francesco Florio, 50 anni. L’operaio era stato assunto da poco da una ditta di San Cesareo ed era al suo primo giorno di lavoro.

L’uomo è stato travolto da una Volkswagen, guidata da un 51enne che ha continuato la sua corsa che poi si è conclusa a Settebagni, fermato da una volante.

L’uomo, chiaramente alterato, prima di essere tratto in arresto, avrebbe aggredito gli agenti di polizia e successivamente è risultato positivo ad alcool test e droga test.

Francesco Florio, al suo primo giorno di lavoro, lascia la moglie e il figlio di 26 anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here