Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

A Punta Marina, località balneare di Ravenna, dopo le proteste dei residenti, il Comune sta studiando le contromisure per far fronte a una piccola invasione di pavoni. Questi animali si sono diffusi da qualche anno e si stanno riproducendo a grande velocità, tanto che si stima una colonia di una trentina di coloratissimi esemplari, che girano indisturbati fra le case e sul lungomare alla ricerca di cibo. Ma che provocano anche danni alle auto, ai tetti e alle coperture delle case, senza contare il fatto che alle cinque della mattina svegliano i residenti con i loro richiami.

L’assessore ai diritti degli animali del Comune di Ravenna Gianandrea Baroncini ha detto che il Comune, insieme ai carabinieri forestali, se ne sta occupando. La soluzione ipotizzata è quella di catturarli e trasferirli in agriturismi o fattorie didattiche della zona: “Si sistemano sui cofani e li bozzano e poi quando si vedono riflessi attaccano a colpi di becco, rovinando la carrozzeria. Qualche mamma apprensiva ci ha anche riferito che si sono avvicinati in maniera spalvada a bambini che avevano la merenda”.

LEGGI ANCHE:

SPERANZA “NO ALLE FESTE PRIVATE, CONFIDIAMO NELLE SEGNALAZIONI”

DI MAIO “VACCINO ENTRO FINE ANNO”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here