Ambulanza - immagine di repertorio
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

E’ stato centrato in pieno da una Lancia Y mentre attraversava le strisce pedonali. Un investimento che non ha lasciato scampo ad un pensionato 77enne morto dopo circa 40 minuti dall’incidente stradale avvenuto sul lungomare delle Meduse, a Torvaianica, località nel comune di Pomezia, litorale sud di Roma.

I fatti si sono consumati intorno alle 22:50 di lunedì 20 luglio. A ricostruirli i carabinieri che hanno denunciato a piede libero con l’accusa di omicidio stradale il 21enne, operaio di zona, alla guida dell’auto investitrice.

Anziano morto dopo incidente stradale

Il giovane stava guidando la sua Lancia Y quando, per motivi ancora da determinare, ha investito il 77enne di origini siriane che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. B.H., queste le iniziali dell’anziano, è stato soccorso dal personale medico del 118 accorso ma durante il tragitto all’ospedale Sant’Anna di Pomezia, alle 23:20 circa, è morto.

Denunciato il conducente dell’auto

Il 21enne, invece, fuggito in un primo momento, quasi allo stesso orario in cui è morto il 77enne si è presentato alla caserma dei carabinieri denunciando di aver investito un uomo. L’auto, come da prassi in questi casi, è stata sequestrata. Il ragazzo, incensurato e risultato negativo all’alcoltest, è stato denunciato per omicidio stradale.

Fonte: Romatoday.it

LEGGI ANCHE: SI SUICIDA COL GAS INSIEME ALLA FIGLIA INVALIDA

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here