MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Antifa Hier’, qui vive un antifascista.

È questo il senso del cartello che il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha voluto appendere fuori dalla porta di casa sua in segno di solidarietà per quanto accaduto a Mondovì, in provincia di Cuneo, dove la casa di una partigiana è stata imbrattata con una scritta antisemita. Il sindaco Sala ha postato la foto della porta di casa sua con il cartello sul profilo Instagram e sotto ha commentato “qui vivo io”.

Fonte Ansa

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here