MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Il relitto del Titanic è stato urtato da un sottomarino turistico, l’increscioso incidente è avvenuto lo scorso anno, fino a questo momento è stato tenuto segreto.

Lo riporta il Telegraph, che è riuscito ad accedere ai documenti sul relativo procedimento penale in corso negli Stati Uniti.

A “tamponare” il famoso transatlantico a 3800 metri di profondità è stato un sottomarino da 35 milioni di dollari, utilizzato dalla Eyos Expeditions, un famoso tour operator che organizza viaggi particolari e avventurosi per ricchi esploratori vacanzieri.

Il pilota del sottomarino avrebbe perso  il controllo del mezzo a causa delle intense correnti atlantiche e avrebbe urtato il relitto.

I danni riportati dal Titanic sarebbero comunque molto lievi.

Tuttavia, essendo da anni in corso una feroce battaglia legale tra varie organizzazioni per organizzare tour turistici la Rms Titanic Inc ( società Usa specializzata nel recupero di relitti ) chiederà  alla Eyos Expeditions di dare spiegazioni al tribunale riguardo al fatto di aver nascosto per mesi la notizia della collisione.

LEGGI ANCHE: Costruisce il Titanic di Lego più grande del mondo e ci insegna a credere nei sogni

Coronavirus. Casi sospetti su nave a Civitavecchia con 6000 persone a bordo

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

 

 

 

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here