MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Francesco Bamonte, il prete esorcista, si scaglia contro Achille Lauro:

“Bisogna ribadire il proprio rifiuto verso chi dissacra, ancora una volta, il sacro e la Chiesa”.

Non usa mezzi termini il cacciatore di diavoli Don Bamonte, che si scaglia in particolare contro l’immagine di Achille Lauro che simula la Pietà di Maria:

“In un momento critico per la nostra collettività è fondamentale poter contare su radici e valori granitici. Mentre la salute pubblica è messa a repentaglio da un virus ancora sconosciuto e quindi temibile, addolora dover registrare una grave legittimazione di condotte blasfeme e distruttive per l’identità religiosa e la dignità culturale di una millenaria civiltà cristiana come l’Italia.Il problema non è un improvvisato imitatore di rockstar sataniste  e neppure il successo commerciale che incontra, bensì l’incredibile e scandaloso avallo ottenuto a sorpresa da chi istituzionalmente è tenuto a difendere e tramandare il ‘depositum fidei’. Viene da chiedersi quale sia la finalità di un’azione di sistematico elogio e di strumentale protezione nei confronti di un’operazione di marketing che ridicolizza, sporca e banalizza la caratura salvifica del sacrificio di un Figlio pianto da una Madre che da sola è rimasta ai piedi della Croce”.

Padre Bamonte è il Presidente dell’Associazione Internazionale Esorcisti.

LEGGI ANCHE: Prato – Fa credere di essere il diavolo per abusare sessualmente degli adepti

“La pedofilia non uccide nessuno, l’aborto si”, bufera sulle parole di Don Bucci

 

SEGUICI SUL NOSTRO SITO FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

 

 

 

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here