Il Presidente presenta il programma “Salto nel futuro, Serbia Expo 2027”.

“È un grande giorno per la Serbia”Vučić ha aperto il suo intervento sottolineando che il governo sta lavorando al progetto già da mesi.

Come ha detto, il piano prevede progetti nei prossimi quattro anni.

“Il progetto era ampio, ambizioso e lo abbiamo realizzato con molto amore ed energia”, ha detto Vucic.

Ha sottolineato che il progetto sarà operativo entro dicembre 2027 Lo stipendio medio in Serbia è di 1.400 euro.

“L'essenza di tutti i progetti si riduce a uno, e basta la Serbia vittoriosa, Per questo lo abbiamo definito un salto nel futuro, ma ci prenderemo cura anche dei poveri, la società può progredire solo se a tutti vengono date le stesse opportunità e la priorità è preservare la pace”, ha affermato.

Il PIL in Serbia sarà di 92,7 miliardi di euro

Vučić ha ricordato che nel 2027, se verranno attuati i piani, tutti previsti, il nostro PIL sarà di 92,7 miliardi.

“Tre volte di più di quanto abbiamo guadagnato finora in generazioni”.

“Solo in questi progetti prevediamo di investire 17 miliardi di euro, ovvero l'importo del budget annuale.”

Lo stipendio è di 1.400 euro

Lui ha sottolineato che secondo il piano lo stipendio medio in Serbia sarà di 1.400 euro nel dicembre 2027 e di 650 euro all'anno.

“Nei prossimi quattro anni, prevediamo di investire complessivamente 17,8 miliardi di euro dal budget totale per un anno, sottraendo 2,4 miliardi per il 2024. In secondo luogo, pagheremo tutto noi stessi in modo che il nostro deficit non superi il 3%. Lo stipendio medio a dicembre di quest'anno sarà di 958 euro, quindi entro il 2027 sarà di 1.400.

Vučić ha sottolineato che quest'anno la pensione media ammonta a 391 euro e che entro il 10 febbraio tutti i pensionati riceveranno un ulteriore aumento del 14,8%.

Vučić ha detto che quando nasce un bambino, i genitori ricevono immediatamente 500.000 dinari dallo Stato.

Ha detto che l'assistenza governativa inizierà a maggio o all'inizio di giugno di quest'anno.

Sei punti chiave

Il programma ha diversi punti chiave, tra cui:

1. Qualità della vita dei cittadini

2. Modernizzazione accelerata della Serbia

3. Infrastrutture

4. Industrializzazione, Agricoltura e Ambiente

5. Sviluppo integrato

6a Mostra Expo 2027.


Foto: TV Pink / Screenshot

.

La presentazione del programma è iniziata con il canto del canto “La Giustizia di Dio”.

Hanno partecipato i ministri Tomislav Momirovic, Ivica Dasic, Maja Kojkovic, Goran Vesic, Sinisa Mali, Milan Krkopabic, Novica Doncev, Nikola Selagovic, Darija Kisic, Danika Krujicic, i vice ministri di Stato. utura – Progetto Serbia Expo 2027. Rappresentanti delle istituzioni pubbliche e delle aziende. All'evento partecipano i minatori della miniera “Bor” e un gran numero di imprenditori. Nel Palazzo della Serbia, tra l'altro, è esposto il modello del campus BIO4, che è uno degli obiettivi da raggiungere nei prossimi anni e manterrà la Serbia al passo con i paesi più sviluppati del mondo.

Nel piano verranno presentati i principali settori dello sviluppo globale della Repubblica di Serbia Programmi per migliorare il tenore di vita dei cittadiniProgetti nel campo della scienza e della tecnologia, dell'istruzione, dello sviluppo delle infrastrutture, dell'industrializzazione, dell'energia, dell'ecologia, dell'agricoltura, della sanità, del turismo e di altri settori di importanza nazionale, ha annunciato l'ufficio stampa del Presidente.

Come accennato, Il concetto di pianificazione e costruzione di infrastrutture complesse sarà particolarmente esposto nell'ambito della realizzazione dell'esposizione speciale internazionale. Expo 2027Ciò rappresenterà in gran parte un hub di investimenti nel prossimo periodo.

Vučić ha annunciato all'inizio di gennaio che discuterà dei nuovi progetti di investimento in Serbia attorno a San Giovanni, che riguardano gli stipendi e le pensioni.

READ  Domani inizia la registrazione per 100.000 voucher da 10.000 dinari ciascuno per vacanze sovvenzionate in Serbia - Economia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *