MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Un’altra tegola tremenda per Faouzi Ghoulam. I timori della vigilia sull’infortunio al ginocchio del terzino del Napoli sono stati purtroppo confermati: per lui si tratta di rottura del crociato. I controlli svolti oggi a Villa Stuart a Roma sul ginocchio sinistro hanno confermato la diagnosi che già per primi vi avevamo anticipato nella giornata di ieri. Per l’algerino, che si opererà già oggi, ovviamente la stagione è da considerarsi finita: un vero e proprio calvario per uno sfortunatissimo Ghoulam, che già si era rotto il crociato del ginocchio destro, poi con il nuovo infortunio alla rotura che ne ha condizionato la carriera.

La sfortuna si è accanita su Faouzi Ghoulam, stella del Napoli, almeno fino al suo primo infortunio. Poi i tanti stop anche dopo il suo recupero, una condizione mai ottimale, poi la rottura della rotula. L’algerino non è mai tornato al top e i tifosi del Napoli si sono solo potuti affidare al ricordo del giocatore dominante sulla fascia sinistra. Ieri con il Bologna il nuovo crac del ginocchio, stavolta il sinistro, che verrà operato oggi dal professor Mariani. Una sensazione che ad esempio conoscono bene in casa Roma: prima Florenzi, poi Zaniolo hanno dovuto affrontare una doppia rottura del crociato.

Ecco il comunicato del Napoli: “Faouzi Ghoulam, uscito ieri nel primo tempo di Napoli-Bologna, si è sottoposto ad accertamenti presso Villa Stuart a Roma. Gli esami hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del menisco mediale del ginocchio sinistro. Ghoulam, assistito dal responsabile dello Staff Medico azzurro Dott. Canonico, verrà operato dal Professor Mariani oggi stesso a Villa Stuart”.

 

VON DER LEYEN, PROPORRÒ NUOVA LEGISLAZIONE VIOLENZA DONNE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here