MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Avvelenare il gelato per uccidere il principino George, il primogenito di William e Kate. E’ il folle piano confessato da Sahayb Abu, il 27enne arrestato a luglio con l’accusa di aver pianificato un attacco terroristico da attuare in piena pandemia. L’uomo è finito in manette dopo aver acquistato una spada di 46 centimetri e un passamontagna.

Secondo quanto riporta Sky News, Abu avrebbe raccontato i dettagli del piano per colpire i reali a un agente di polizia sotto copertura. A entrare in azione sarebbe stato un terzo uomo, Husnain Rashid, condannato a 28 anni di reclusione nel 2018. La registrazione della conversazione è stata fatta sentire nel corso del processo a carico del terrorista.

“Voleva prendere di mira il bambino e quindi tutta la famiglia, la famiglia reale – si sente nell’intercettazione ambientale -. Sai qual era il piano? Andare al Sainsbury’s più vicino e mettere del veleno nei gelati. I reali andranno a comprare i gelati lì e molto probabilmente il figlio li mangerà”.

PARLANO GLI ITALIANI BLOCCATI IN BRASILE: «ABBANDONATI QUI, NEANCHE L’AMBASCIATA SA COSA FARE»

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here