Il commosso discorso di Dragana Mirkovic alla fine ha fatto piangere tutti


Foto: Cobra

La star della musica Dragana Mirkovic ha tenuto un concerto d'addio ieri sera, 17 dicembre. Era anche la sua celebrazione del giubileo e ha battuto il suo stesso record.

Ci sono voluti dieci anni per battere il record di un concerto alla Stark Arena di Belgrado, e Drakana ha celebrato il suo giubileo con un successo da record.

Ciò significa che Dragana ha cantato per quattro ore e 45 minuti, battendo il suo precedente record di 4 ore e 15 minuti.

Tuttavia, dopo una lunghissima festa, Dragana ha annunciato ai suoi tifosi la sua decisione, cosa che ha fatto piangere molti presenti nell'arena, visto che quella era quella definitiva, almeno per quanto riguarda l'Arena.

Ti sono infinitamente grato per essere stato con me stasera e per essere stato con me ieri. Hai segnato 40 anni della mia carriera, ma non volevo proprio dirti quello che volevo dirti all'inizio, perché saremmo stati tutti tristi. – Disse e continuò:

– Vagheremo ancora da qualche parte, da qualche parte, da qualche parte e canteremo, ma ti garantisco che questa è la mia ultima arena, lo sai, – ha detto Dragana, dopo di che molte persone nell'arena hanno cominciato a piangere, altre hanno gridato. “Andiamo allo stadio, andiamo allo stadio”.

Dragana ha spiegato che questa non era la fine della sua carriera, ma che non avrebbe più tenuto concerti nell'arena.

Ecco perché ti devo tutto, ti amo così tanto, non dimenticare che lei è sempre lì per te, la tua Drakana Mirkovic – esclamò.

(Telegraf.rs)

READ  "Non sono sposato con un numero"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *