Il cuore grande di Acerbi. Il difensore della Lazio è sempre in prima linea per il sociale e giovedì, durante la visita della Nazionale all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, ne ha dato prova ancora una volta. Il Leone, infatti, sollecitato ad andare via per raggiungere i compagni già sulle navette, ha risposto: «Non mi importa, possono anche andare, io prendo un taxi, ma finché non finisco il giro non me ne vado». A rivelarlo è stato un tweet di Alessandro Iapino, responsabile Ufficio Stampa e Coordinamento Editoriale della struttura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here