Mini libri
5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Se vi chiedete quale sia il libro più piccolo del mondo… la risposta non è facile da dare!

Il primo “libro nano” fu stampato a Padova nel 1897 (17×9 mm).

Successivamente fu pubblicato in 30 copie il nuovo libro più piccolo del mondo delle dimensioni di 2,4×2,9 mm, che riporta ventiquattro lettere dell’alfabeto, realizzato dal tipografo Josua Reichert.

Da ciò che dice il Guiness dei primati il libro più piccolo del mondo viene dal Giappone. Si tratta di un piccolissimo manoscritto che si trova a Nunkyo e misura incredibilmente 0,74×0,75 millimetri ed è composto da 22 pagine.

Sempre secondo il Guinnes dei primati, sarebbe invece canadese la più piccola riproduzione di un libro stampato. Misura 0,644×0,660 mm. Il libro ha anche un codice ISBN, ma ha la particolarità di poter esser letto solo con l’ausilio di un microscopio elettronico a scansione.

Ma a sorprendere tutti è l’annuncio proveniente dalla Russia.

Si tratta di un’opera del microminiaturista Vladimir Aniskin che ha impiegato ben cinque anni per creare la tecnologia capace di realizzare questo libro, libro realizzato in un mese.

Questo mini libro da record misura 0,07×0,09 mm (quindi molto più piccolo sia del libro giapponese sia della riproduzione canadese).

Insomma, è ormai corsa al record di “libri nani” e la curiosità intorno a questa competizione è sempre più!

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here