I futuri dispositivi Apple potranno registrare i tuoi movimenti con il radar integrato

Utilizzando trasmettitori e ricevitori radar, i futuri dispositivi Apple cambieranno radicalmente il modo in cui interagisci con loro e ne garantiranno un nuovo controllo. Secondo un nuovo brevetto Apple, ciò significa che tracciando i movimenti tramite radar, presto sarai in grado di disegnare con una penna in aria, quindi controllare qualsiasi cosa, da un Mac a una lavagna da ufficio.

I sistemi di tracciamento fisico come un trackpad sullo schermo di un Mac o di un iPhone hanno i loro limiti. Se hai mai provato a utilizzare un iPhone indossando i guanti, probabilmente hai sperimentato tu stesso le limitazioni.

Mentre fai scorrere il dito sullo schermo dell'iPhone o sul trackpad del Mac, una serie di sensori elettrici misurano la posizione e la pressione del dito. Sfortunatamente, questi sensori non sono in grado di rilevare le tue dita se indossi guanti riscaldati.

La precisione del dispositivo dipende dal numero di sensori che contiene, quanti più circuiti elettronici sono presenti sulla superficie, ad es. Il telefono è molto preciso al tatto. Più sensori significano maggiore precisione, ma l’aggiunta di sensori porta a una produzione più complessa e costosa e, a un certo punto, non c’è spazio per più circuiti di sensori.

Gli sportelli bancomat e i sistemi di pagamento self-service sono esempi comuni di frustrazione quando il dispositivo ha pochi sensori, spesso con elevata rigidità, una certa forza e la necessità di indovinare dove premere per fare in modo che lo schermo accetti il ​​tuo tocco.

La nuova tecnologia Apple risolve questi problemi utilizzando minuscoli trasmettitori e ricevitori radar per tracciare le dita o altri oggetti con elevata precisione.

Nel brevetto, una serie di unità radar integrate nell'involucro di un laptop o altro dispositivo consentirebbe la precisione senza la necessità di sensori tattili. Questo sistema fornirà maggiore precisione e accuratezza e aprirà nuovi modi per interagire con i tuoi dispositivi.

READ  Radoičić avrebbe preso a pugni l'ex sindaco di Mitrovica

Il brevetto mostra una penna sopra il trackpad del laptop e una serie di trasmettitori e ricevitori radar integrati nella custodia che tracciano il movimento della penna virtuale, ha osservato. Apple Insider. Mostra anche questa tecnologia in uso con un tablet, il che significa che Apple ha piani più dettagliati rispetto ai dispositivi tradizionali come computer o telefoni.

Con la tecnologia attuale, il riconoscimento dello stilo sul trackpad richiede circuiti specifici sia nel dispositivo che nello stilo. Il nuovo sistema radar elimina la necessità di installare nuovi sensori su laptop e penne.

Sebbene il brevetto non mostri l’uso di un sistema VR/AR come Apple Vision Pro, la tecnologia integrata di questo brevetto potrebbe consentire un tracciamento delle mani più accurato, migliorando l’esperienza di interazione con il mondo. Il brevetto è attribuito a Michael Kerner, che vanta oltre 20 anni di applicazioni di successo nella progettazione e produzione di sistemi di sorveglianza via radio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *