MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

È oramai un appuntamento fisso del mercoledì a fritto misto mix, quello con la signora Caterina eccezionale cuoca, che ci rende meno amara la vita con le sue fantastiche ricette di dolci.

Abbiamo avuto il piacere di ospitarla nei nostri studi e naturalmente per la gioia di tutti noi non è arrivata a mani vuote, abbiamo pensato di proporre l’ospitata fissa con dolce…ma meglio evitare in previsione dell’estate.

Ecco di seguito una deliziosa ricetta che dovete assolutamente provare.

Tiramisù al pistacchio

Ingredienti :500gr mascarpone, 200ml panna fresca, 150gr pistacchio, 4 uova, 4 cucchiai di zucchero, 1 con. di savoiardi o pavesini, quanto basta di latte.

Preparazione: preparare la crema al pistacchio facendo fondere a bagnomaria, in un tegamino, il cioccolato bianco(100 gr) assieme all’olio di semi( 50 gr) ed al latte (120 gr) e farli sciogliere lentamente girandolo delicatamente. Unire i pistacchi tritati al cioccolato bianco ed allo zucchero nel pentolino ed amalgamare il tutto fino ad ottenere una crema. In una ciotola mettere i tuorli d’uovo e lo zucchero, sbattere con una frusta per ottenere un composto spumoso. Aggiungere il mascarpone. A parte sbattere separatamente con le fruste i bianchi a neve e la panna fresca. Mischiare, poi, bene il tutto fino a quando tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati, girando dal basso verso l’alto per non smontare troppo gli albumi. Versare il latte con un po’ di zucchero in un piatto ed iniziare ad immergervi i savoiardi, uno alla volta, per pochissimi secondi e dopo disporli sul fondo di una pirofila formando uno strato di biscotti imbevuti. Versare sopra la crema precedentemente preparata ed un po’ di granella di pistacchio fino alla sommità della pirofila. Fare riposare il dolce in frigorifero per un paio d’ore prima di essere gustato

A me non rimane che augurarvi buon appetito!!!

Barbara Bergonzoni

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here