Joshua Wong, tra gli attivisti pro-democrazia più noti di Hong Kong, è stato arrestato questa mattina intorno alle 7:30 mentre era diretto verso la metropolitana.

E’ quanto denuncia in una nota Demosisto, il partito di cui è stato co-fondatore. Wong è stato stato tra i leader del ‘movimento degli ombrelli’, la grande mobilitazione di massa pro-democrazia che per 79 giorni nel 2014 bloccò il centro dell’ex colonia.

Leggi anche: La farsa di Greta Thunberg

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here