“Ho rischiato di non essere qui stasera” Queste le parole all’inizio del concerto svoltosi ieri al Palazzo dello Sport dal noto cantautore romano dove festeggiava con un concerto i suoi 70 anni.

E’ stato proprio Antonello Venditti ha raccontarlo al suo pubblico. “Ieri stavo per morire, un pezzo di carne non scendeva giù e il nostro tecnico delle luci Max Tomassino mi ha letteralmente salvato la vita con la manovra di Heimlich”. “Imparate questa manovra può salvare delle vite” ha poi aggiunto Antonello Venditti “

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here