Greta Thumberg stuprata
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Pensavamo di averle viste tutte, ma l’adesivo diffuso dalla compagnia canadese, X-Site Energy Services, in cui Greta Thumberg viene presa per le treccine e stuprata da dietro  le ha battute tutte.

L’adesivo non lascia molto alla fantasia. La X-Site Energy Services, si occupa di estrazione petrolifera, ha commissionato il disegno di una ragazzina con le trecce, con la scritta Greta sulle spalle, mentre viene tenuta per le trecce da un uomo nell’atto di uno stupro.

 

L’immagine è stata diffusa sul web ed ha scatenato un gigantesco moto di protesta che però non hanno convito la X-Site Energy Services, a fare marcia indietro. Come riporta l’HuffPost Canada, che ha parlato con un dipendente del’azienda, l’adesivo “è stato distribuito come materiale promozionale da attaccare sugli elmetti”.

Doug Sparrow, direttore generale della società, si è detto consapevole che l’immagine sembra raffigurare lo stupro dell’attivista, ma la sua risposta è stata: “Non è una bambina, ha 17 anni”

All’assurdo sticker dell’azienda petrolifera ha risposto in prima persona proprio Greta Thunberg, che su Twitter ha commentato:

“Stanno diventando sempre più disperati. Questo dimostra che stiamo vincendo”.

La polizia canadese ha analizzato l’immagine e ha stabilito che non è considerata pornografia infantile:

 “Secondo i nostri esperti, l’immagine non soddisfa i criteri per costituire un reato”,

ha detto a HuffPost un ufficiale della polizia nazionale canadese.

 

Potrebbe Interessarti anche:

”Escort in cambio di informazioni” Bufera sul calcio a 5

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here