neonato in ospedale

Una storia che ha dell’assurdo.

Un neonato è stato trovato in una borsa nelle vicinanze del cimitero di Rosolina Mare.

Il pianto continuo del piccolo ha richiamato l’attenzione di alcune persone che stavano andando al cimitero.

Sul posto è subito giunta u’ambulanza del 118.

La cosa incredibile è che il neonato aveva ancora Aveva ancora il cordone ombelicale e la placenta.

L’infermiera che per prima ha preso tra le braccia il piccolo ha deciso di chiamarlo Giorgio.

Il piccolo (poco meno di tre chili, il suo peso) sembra stare bene ed avere grande appetito.

Foto: ANSA

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here