Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Secondo quanto si apprende da fonti di governo, tenere le discoteche e le sale da ballo aperte è considerato ”un serio rischio”.

Il governo ha sempre ribadito infatti che le aperture non erano e non sono previste mentre le Regioni, sulla base della valutazione epidemiologica, hanno deciso in autonomia di aprire a certe condizioni.

In questa fase, secondo quanto sottolineano le fonti rivolgendo un appello alle Regioni, ”è necessaria la massima responsabilità e il massimo scrupolo per le condizioni di sicurezza e la reale tutela della salute”. Le Regioni che stanno scegliendo di chiudere seguendo le linee guida del Governo non vogliono colpire un settore – osservano – ma ritengono un serio pericolo l’apertura di spazi dove il contagio può correre.

Dopo l’incontro di ieri tra il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia, il ministro della Salute Roberto Speranza, il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli e le Regioni, domani Boccia potrebbe riconvocare di nuovo i presidenti in videoconferenza sul tema.

LEGGI ANCHE: TRAGEDIA A ROMA, NONNO SPARA AL NIPOTE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here