MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

“A Conte abbiamo scritto una lettera con tutti i punti: Italia Viva non cerca poltrone, ministeri e sottosegretari”. Lo ha assicurato Matteo Renzi in un’intervista rilasciata al Tg5. “Questo è il momento per dare risposte concrete ai cittadini su vaccini, economia e scuola. Nei palazzi romani si smetta di chiacchierare e si diano più soldi per la sanità con il Mes – ha aggiunto -. L’Europa ci dà un sacco di soldi, li vogliamo spendere bene?”

“Basta chiacchiere” – “I palazzi di Roma smettano di chiacchierare, si diano più risorse alla Sanità con il Mes per vaccinare le persone e portare i vaccini non solo negli ospizi ma anche nelle scuole: finché non vaccineremo anche i giovani non ripartiremo”, ha detto Renzi.

Nessun contatto con Conte e Zingaretti – In merito alla crisi di governo e ai dubbi sulla tenuta della maggioranza, Renzi ha spiegato di non aver “sentito Conte e nemmeno Zingaretti in queste ore. Quello che è importante è che al presidente del Consiglio abbiamo scritto una lettera con tutti i punti, una cosa trasparente. Nessuno cerca poltrone. Noi vogliamo vaccini, posti di lavoro e cantieri che ripartono”, ha spiegato.

I suggerimenti di Draghi – Alla domanda se alla guida del Paese preferirebbe Mario Draghi o Giuseppe Conte, Renzi ha risposto: “A Palazzo Chigi c’è un presidente del Consiglio alla volta e si chiama Conte. Draghi è una persona straordinaria per questo Paese, ha dato dei suggerimenti molto giusti, ha detto: utilizzate il debito ma fate debito buono per i giovani, per il futuro. Invece qui sono stati messi più soldi per il cashback in un anno che non per giovani e l’occupazione nei prossimi sei anni. Siamo di fronte a un piano che pensa più al presente che non al futuro, speriamo che lo cambino seguendo i suggerimenti di Draghi”.

NON È LA RADIO SCENDE IN CAMPO CON LA CITTÀ DI FIUGGI PER SERENA E IL SUO URGENTE INTERVENTO. AIUTACI A DONARE!

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here