Bradley Cooper e Lady Gaga

Agosto non è ancora arrivato, ma l’estate delle voci, del gossip e delle indiscrezioni, è già entrata nel vivo. Le cronache rosa narrano di ritorni di fiamma ormai compiuti (da Belén Rodriguez e Stefano De Martino, di nuovo pubblicamente innamorati tra Ibiza e Capri, a Melissa Satta e Prince Boateng, alle prime fasi del siamo di nuovo coppia); di amori che finiscono (Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli ormai su strade diverse), di nuove coppie(Diletta Leotta e il pugile Scardina); di tradimenti (il triangolo Scamarcio-Sarcina-Clizia), e di matrimoni (da Charlotte Casiraghi e Dimitri Rassam, a Amadeus e Giovanna Citivillo).

Un capitolo a parte, poi, lo occupano i «fantagossip», ossia quelle storie a un certo punto diventate virali spesso senza un riscontro o senza un perché, a eccezione di questo: perché ci sarebbero tanto piaciute, se solo fossero state vere. Finora le più «succose» di questo mese sono due. Si inizia da George Clooney, Jennifer Aniston e Brad Pitt. No, non stiamo parlando di un triangolo.

Secondo una «fanta» indiscrezione arrivata dall’America, e che ha poi fatto il giro di siti e blog, Clooney avrebbe un sogno: far rimettere insieme l’ex coppia di amici. Quattordici anni dopo il divorzio. In mezzo, ricordiamo, c’è stata Angelina Jolie e i sei figli insieme.

Un’indiscrezione che, a quanto scrive vanityfair, è rimasta senza alcun riscontro.

George e Amal stanno trascorrendo l’estate sul lago di Como; Brad si dedica ai suoi ragazzi negli Stati Uniti; Jennifer, mai stata «poverina!», si divide tra Cabo San Lucas, suo buen retiro, e le vacanze in barca in Italia.

L’unica cosa certa? È probabile che gli ex coniugi da qui a settembre, prima o poi, facciano tappa a villa Oleandra. Separatamente.

L’altra «voce» arriva da New York e sa di favola: Bradley Cooper e Lady Gaga che mettono su casa insieme, a Manhattan. Dopo la separazione di lui da Irina Shayk, dopo che lei ha restituito l’anello a Christian Carino, dopo la performance insieme nella notte degli Oscar che ha lasciato fan e appassionati di Hollywood senza parole.

La rivincita della «bruttina» sulla «bellona». I fan di A Star is born ci perdonino: si tratta finora solo di un gossip lanciato dal magazine scandalistico americano In Touch, lontano da qualsiasi conferma o notizia pubblica.

Almeno al momento, è vero solo questo: l’attore e regista ha deciso di vivere per gran parte del tempo a New York. Per un’altra ragione: lui e Irina hanno deciso di condividere la custodia della figlia Lea de Seine, 4 anni, e quindi entrambi hanno accettato di fare base nella Grande Mela.

La co-genitorialità in questo modo sarà più semplice da gestire.

Il resto? Fanta(scienza).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here