Marco Giampaolo
Marco Giampaolo, l'attuale allenatore della Sampdoria, sembra destinato ad accasarsi al Milan

MILANO – Paolo Maldini sembra intenzionato ad accettare la proposta dell’ad Ivan Gazidis. Ieri sera era annunciato a Capri per festeggiare i 60 anni di Ancelotti, ma ha declinato l’invito.

La lunga riflessione sul suo nuovo ruolo di Direttore Tecnico dovrebbe sfociare in un “sì” che potrebbe essere ufficializzato lunedì.

Uno dei motivi che avrebbe convinto il capitano rossonero è stato il benestare del club riguardo alla candidatura di Marco Giampaolo come allenatore. Maldini ha già avuto uno scambio di vedute con l’ormai ex-Sampdoria. Apprezzandone le sue qualità già note in Serie A: competenza, precisione, modi e mode molto simili allo stesso Maldini (una su tutte: la sobrietà nel porsi in campo e fuori) e la capacità di insegnare calcio con meticolosità e precisione.

Quindi Giampaolo sembra aver battuto la concorrenza di Simone Inzaghi.
Il quale sta trovando nell’anno di contratto da onorare ancora con la Lazio un ostacolo per il momento insormontabile. A differenza di Giampaolo che ha avuto il via libera incondizionato dal suo presidente Ferrero. Fra l’altro il tecnico marchigiano potrebbe accettare un ingaggio inferiore (2 milioni di euro netti a stagione) rispetto a quello (2,5) dello stesso Inzaghi.

Questo è riportato dal corriere.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here