nutella hotel hotella nonelaradio 02
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Chi l’avrebbe detto che oltre a mangiarla un giorno avremmo anche potuto viverla? Stiamo parlando della Nutella, un brand che è sempre più un lifestyle. La crema alla nocciola più amata al mondo decide di diversificare nella sua strategia di sviluppo: un’attività tipica delle grandi Corporate che vogliono ampliare l’attività aziendale conquistando nuovi mercati. In questo caso sembra che il Brand si stia orientando verso il mercato dell’hospitality, molto fiorente in questi ultimi anni, magari per sondare un nuovo terreno.
Per questo, la Nutella ha creato un intero Hotel a tema e lo ha chiamato Hotella, con tanto grandi fette e barattoli appesi a mo’ di lampadario nella cucina, tovaglie e coperte rosse e cuscini a forma di brioche nelle camere da letto. Barattoli di Nutella ovunque: compresa la carta da parati e altre stampe per avere sempre l’acquolina in bocca.

La bella notizia è che c’è Nutella ovunque, la brutta (per qualcuno) è non si trova in Italia. Il primo albergo al mondo interamente dedicato a questa specialità italiana, si trova infatti in California: nella Napa Valley. Curiosamente però, la struttura resterà aperta per un solo fine settimana, ovvero dal 10 al 12 Gennaio 2020. Anche qui c’è una strategia molto chiara ovvero l’Hotella non è un albergo convenzionale bensì itinerante; un hotel pop up come direbbero gli anglofoni. Questo ci fa ben sperare: magari il prossimo mese potrebbe trovarsi proprio un po’ “più” vicino magari in Europa o magari a “casa” sua e nostra ovvero in Italia.

State già smanettando in rete per cercare di capire come prenotare? Non si può!
In questo hotel infatti non si prenota né si paga. Tutto quello che c’è da fare è partecipare a un contest indetto da Ferrero Usa nel quale Nutella ha messo in palio un soggiorno nel suo Hotella. I partecipanti dovranno inviare un video di 60 secondi, in cui si illustrano i motivi per cui la colazione con la Nutella è la più gustosa e migliore di tutte. Gli autori dei 3 video più divertenti potranno trascorrere, insieme ad un’altra persona, 3 giorni e 2 notti nell’hotel. Tutte le altre spese saranno gratuite: sia il viaggio in aereo andata/ritorno sia i tragitti in pullman.

Per il goloso fortunato vincitore non solo il soggiorno in Hotella ma anche Nutella no stop e alcuni momenti magici da trascorrere con ospiti speciali: la colazione con lo chef e personaggio televisivo Geoffrey Zakarian, molto noto negli States; il brunch con la chef del Brown Sugar Kitchen: Tanya Holland e, (come se non bastasse) un laboratorio dedicato alla preparazione di pancake diretto dai Dancakes, giovani e interessanti esponenti della Pancake Art già virali con i loro video sul web.

Ultima nota amara di questa dolce notizia: solo i cittadini americani possono partecipare a questo concorso. Per ora, non ci resta piangere anzi … che consolarci con una bella fetta di pane e Nutella.

Di: Elsa Terenzi
_________________

Leggi anche: A Londra apre un albergo dedicato al formaggio. LE FOTO!

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here