MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Dal guasto al motore alle condizioni meteorologiche avverse, abbiamo sentito diversi motivi per cui un aereo effettua un atterraggio di emergenza. Tuttavia questa volta il motivo è davvero bizzarro e soprattutto il colpevole non può difendersi.

Un aereo passeggeri sudanese è stato costretto a fare un atterraggio di emergenza. Il motivo? Un gatto che si trovava a bordo del velivolo ha attaccato il pilota. Stando a quanto riportato dal quotidiano Al-Sudani, il fatto è avvenuto questa settimana su un volo della compagnia aerea Tarco con destinazione Doha, Qatar. Trenta minuti dopo il decollo, il gatto è stato trovato all’interno della cabina dell’aereo, dove ha dato in escandescenze ed è stato aggressivo: ha attaccato l’equipaggio, compreso il pilota. I tentativi di controllare il passeggero a quattro zampe sono stati vani ed è stato doveroso prendere la decisione di deviare la rotta per tornare a Khartoum (capitale del Sudan). Secondo Al Sudani, il felino ad alta quota potrebbe essere salito all’interno dell’aereo mentre era parcheggiato in un hangar.

Fonte : Il Fatto Quotidiano

MILANO, LA DARSENA SI TRASFORMA IN UNA DISCOTECA. E SCOPPIA ANCHE UNA RISSA TRA 20 RAGAZZI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here