MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Esposto denuncia dell’Ing. Giuseppe Reda (Ricercatore del reparto di chimica alla Unical) nei confronti di Massimo Galli,  direttore del reparto di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano. Denuncia presso le Procure di mezza Italia: Bergamo, Brescia, Catanzaro, Grosseto, Livorno, Milano, Padova, Pisa, Roma, Torino, Venezia, Verona, Napoli, Frosinone, Modena, Prato, Viterbo.

La denuncia recita: “Diffusione di notizie false atte a turbare l’ordine pubblico con conseguente procurato allarme, generazione di crimini contro l’umanità con misure drastiche che portano segnatamente alla libertà di circolazione, alla libertà di iniziativa economica, alla libertà di riunione, di associazione”.

Galli aveva dichiarato: “Dei 20 letti che seguo direttamente almeno uno su tre ormai è occupato da contagiati da una variante”, ma poi è arrivata la smentita dell’ospedale. In una nota, il nosocomio dichiara: “Tali affermazioni al momento attuale non rappresentano la reale situazione epidemiologica all’interno del Presidio”.

PARLANO GLI ITALIANI BLOCCATI IN BRASILE: «ABBANDONATI QUI, NEANCHE L’AMBASCIATA SA COSA FARE»

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here