Il Giappone oggi commemora l’ottavo anniversario della catastrofe di Fukushima.

Erano 14.46 del 11 marzo 2011 quando il Giappone fu sconvolto da un devastante terremoto di  magnitudo 9.

Il terremoto causò uno tsunami catastrofico che spazzo via in un lampo i litorali della costa del Tohoku e sopratutto generò l’incidente alla centrale nucleare di Fukushima.

Nel disastro morirono piu di 16 mila persone e oltre 2500 risultano ancora disperse.

Ancora oggi continuano i lavori di bonifica intorno la centrale nucleare.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here